Create a high-definition, realistic image of a conceptual wrestling video game based on a popular supernatural-themed series. The image should depict various characters poised in fighting positions, ready for combat. The setting should be a typical wrestling arena, filled with vibrance and energy, cushioned by crowd noise in the backdrop. The characters, each illuminated under spotlights, should have a supernatural aura to encapsulate the essence of the series, emphasizing their unique abilities with a blend of realism and fantasy.

Nel mondo di Jujutsu Kaisen era naturale aver creato un gioco di combattimento. Ed ora, abbiamo proprio quello, un gioco disponibile in tutto il mondo. Siliconera ha avuto l’opportunità di parlare con Misaki Kai, il produttore di Jujutsu Kaisen: Cursed Clash, per conoscere maggiori dettagli sul processo di selezione dei personaggi e l’implementazione del gameplay per questa ultima uscita della serie.

Quando è iniziato lo sviluppo di Jujutsu Kaisen: Cursed Clash?

Misaki Kai: Abbiamo discusso del progetto con Shueisha, il detentore dei diritti, per un bel po’ di tempo, ma lo sviluppo effettivo ha richiesto circa due anni e mezzo.

Quanto eri familiare con la serie prima di lavorare al gioco?

Kai: Personalmente, ero già un fan fin dalla sua pubblicazione su JUMP GIGA. Ricordo quanto fossi emozionato come fan quando è stato successivamente pubblicato su Weekly Shonen Jump.

Ci sono 16 personaggi giocabili in Jujutsu Kaisen: Cursed Clash. Come avete deciso chi includere in questo primo gioco di combattimento?

Kai: Naturalmente abbiamo incluso i personaggi principali come Yuji Itadori, Megumi Fushiguro, Nobara Kugisaki e Satoru Gojo. Inoltre, abbiamo basato la nostra selezione su personaggi che hanno avuto ruoli importanti e battaglie nella serie. Per quanto riguarda Yuta Okkotsu e Suguru Geto, oltre alla loro popolarità per la loro apparizione nel film Jujutsu Kaisen 0, crediamo che i loro stili di combattimento unici renderanno il gioco ancora più interessante per i giocatori, il che ci ha portato ad includerli nel roster.

Come ha influenzato lo sviluppo di Jujutsu Kaisen: Cursed Clash l’esperienza precedente di Byking con i giochi di combattimento anime, come My Hero One’s Justice e Ultra Rumble?

Kai: Per questo gioco, abbiamo posto molta enfasi su come i personaggi sarebbero stati rappresentati e, basandoci sulla storia di Byking nella creazione di azione coinvolgente con gameplay basato sui personaggi, crediamo abbiano tirato fuori il meglio dei personaggi di Jujutsu Kaisen in Cursed Clash.

Quali elementi di gameplay avete incorporato per catturare l’uso delle maledizioni della serie originale?

Kai: Ogni personaggio ha le proprie impostazioni e attributi dettagliati. Pertanto, abbiamo preparato indicatori speciali per ogni personaggio che corrispondono alle loro caratteristiche. Tenendo conto di ciò, è stato necessario del tempo per trovare e regolare il giusto equilibrio nel gioco, ma speriamo che tu possa vivere battaglie uniche con ogni personaggio nel gioco. Assicurati di provare tutti i personaggi!

Quali personaggi di Jujutsu Kaisen vorresti portare in Cursed Clash ma che non hai potuto includere nel gioco? Cosa vorresti fare con loro in una possibile futura versione?

Kai: Per me… sarebbe Junpei Yoshino. Abbiamo parlato delle nostre basi per la selezione dei personaggi nella domanda precedente, ma Junpei Yoshino è stato un personaggio molto importante per Yuji Itadori, in quanto ha influenzato la sua vita come Stregone Jujutsu. A causa di vari motivi, non siamo stati in grado di includerlo in questo gioco. Tuttavia, non vedo l’ora di avere l’opportunità di creare quella battaglia un giorno.

Jujutsu Kaisen: Cursed Clash è disponibile su Nintendo Switch, PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X e PC. L’anime viene trasmesso attraverso la piattaforma Crunchyroll, mentre Viz Media si occupa del manga al di fuori del Giappone.

Domande Frequenti (FAQ) sul gioco Jujutsu Kaisen: Cursed Clash:

1. Quando è iniziato lo sviluppo di Jujutsu Kaisen: Cursed Clash?
Lo sviluppo del gioco è iniziato circa due anni e mezzo fa.

2. Quanti personaggi sono disponibili in Jujutsu Kaisen: Cursed Clash?
Ci sono 16 personaggi giocabili nel gioco.

3. Come sono stati scelti i personaggi da includere nel gioco?
I personaggi principali della serie sono inclusi, ma abbiamo anche selezionato personaggi che hanno avuto ruoli importanti e battaglie nella serie. Inoltre, sono stati aggiunti Yuta Okkotsu e Suguru Geto per offrire maggiore varietà.

4. Come ha influenzato l’esperienza precedente di Byking con giochi di combattimento anime lo sviluppo di Jujutsu Kaisen: Cursed Clash?
L’esperienza di Byking con altri giochi di combattimento anime, come My Hero One’s Justice e Ultra Rumble, li ha aiutati a rappresentare accuratamente i personaggi di Jujutsu Kaisen in Cursed Clash.

5. Quali elementi di gameplay rappresentano l’uso delle maledizioni della serie originale?
Ogni personaggio ha le proprie caratteristiche e impostazioni uniche, che vengono riprodotte nel gioco. Sono stati preparati indicatori speciali per ogni personaggio per esprimere le loro caratteristiche. Sono state apportate anche delle modifiche per mantenere un equilibrio adeguato nel gioco.

6. Quali personaggi di Jujutsu Kaisen ti piacerebbe vedere nel gioco?
Junpei Yoshino è stato un personaggio importante per Yuji Itadori, ma non è stato possibile includerlo nel gioco. Tuttavia, il produttore spera di avere l’opportunità di includerlo in un futuro gioco.

Link Consigliati:
– Sito ufficiale di Jujutsu Kaisen
– Piattaforma Crunchyroll per lo streaming dell’anime
– Sito web di Viz Media

Di